Una vasca da bagno per ogni esigenza

12 settembre 2016

Tutti sanno che il bagno può diventare un vero e proprio rito, una rilassante cerimonia.

Per poter scegliere la vasca da bagno perfetta è comunque necessario tenere conto dello spazio a propria disposizione, della propria statura, delle eventuali difficoltà di accesso dovute a problemi di mobilità, ecc. e regolarsi di conseguenza. Si tratta di coniugare le funzionalità con le esigenze di design e di stile.

 

La vasta freestanding

Se si dispone di un ambiente spazioso, la soluzione ideale potrebbe essere una vasca da bagno indipendente, detta anche freestanding. Come fosse un pezzo d’arte, la vasca indipendente è solitamente il punto focale della stanza da bagno. Trasmette un’idea di lusso e una sensazione di serenità e relax. Risulta l’ideale per ogni stile, dando grande spazio all’eleganza, alla creatività e al design. Si può completare la vasca, rendendola più pratica, con una mensola portaoggetti o con un poggia-schiena.

 

La vasca ad alcova
Se invece ciò che si cerca è uno spazio più caldo, intimo e raccolto, la soluzione può essere costituita da un bagno con vasca ad alcova. È uno stile di vasca più comune e solitamente costituisce una combinazione vasca-doccia. Risulta essere un modo razionale e funzionale per ottenere il massimo utilizzo da un piccolo spazio. Questa soluzione permette di trovare il compromesso tra le diverse preferenze e accontentare sia quelli che amano una doccia veloce che quelli che non possono fare a meno di un crogiolarsi in un bagno rilassante.